Rapporto Scuola-Famiglia

L'Istituto promuove momenti di incontro tra bambini, famiglie, insegnanti della scuola dell'infanzia e della scuola primaria per favorire la continuità educativa, consolidare la dimensione relazionale tra le componenti coinvolte nel processo educativo, la convivialità, la collaborazione tra i due ordini di scuola.

  • Incontri formativi

I genitori, primi responsabili della crescita e dell'educazione dei figli, in questi incontri hanno l'opportunità di riflettere su tematiche che li aiutino e sostengano nel delicato compito educativo.

  • Festa di carnevale

La serenità giocosa di questa festa aiuta le famiglie a vivere momenti di spensieratezza e allontana, anche se per poco, le preoccupazioni quotidiane. Da qualche anno l'Istituto partecipa alla sfilata cittadina organizzata dal Comune.

  • Festa della famiglia

Le famiglie si ritrovano per un'intera giornata in una località scelta dal Consiglio di Istituto, per prepararsi alla Pasqua e vivere la solennità con maggiore consapevolezza.

La parola solidarietà indica subito la motivazione di questa festa: aiutare gli altri.

Questa iniziativa è nata per ricordare una nostra alunna, M. Luisa Meloni, scomparsa per leucemia 18 anni fa. Da allora, ogni anno, attraverso pesche di beneficenza, mercatini, giochi vari, esibizioni degli alunni, si raccolgono fondi che vengono devoluti per iniziative di solidarietà: missioni, associazioni, bambini in situazioni di difficoltà.

  • Torneo di pallavolo

Il torneo si svolge durante l'estate, tra la fine di luglio e i primi di agosto.

I genitori delle varie classi formano per tempo le squadre che si contenderanno il primo premio: una “magnifica” coppa offerta dagli sponsor. Non manca l'agonismo e quindi la voglia di vincere, accompagnata da una consistente tifoseria delle varie squadre. Il tutto è organizzato da un vero e proprio comitato e supportato da un regolamento.