FinalitàFinalità

La scuola si propone

  • la formazione umana, sociale, religiosa e morale degli alunni;
  • favorisce la crescita della loro personalità;
  • promuove la creatività e le iniziative di autonomia personale;
  • garantisce la serietà delle informazioni scientifiche e delle relative modalità didattiche ed educative.

In questa ottica, la scuola:

  • Mira essenzialmente ad aiutare ogni soggetto ad avere fiducia in se stesso, nelle sue risorse interiori, nelle sue potenzialità di autorealizzazione, a testimoniare la propria identità personale e a realizzare un confronto interattivo e costruttivo con gli altri e con le diverse culture.

  • Educa al rispetto reciproco, alla pace, alla letizia francescana, alla fratellanza e all’amore verso tutte le creature per potenziare la capacità di tradurre questi valori in gesti concreti per i fratelli.

  • Offre ai suoi alunni criteri per l’assimilazione critica dei contenuti culturali; li aiuta a costruirsi personalità forti e responsabili, capaci di scelte libere e giuste e a partecipare in modo propositivo e responsabile alla vita civile ed ecclesiale.

  • Svolge un’azione di integrazione dei bambini in situazioni di diversità fisica, socio- culturale, affettivo- relazionale.

  • Assicura la continuità educativa tra scuola dell’infanzia e primaria creando opportunità strutturali e didattiche per sostenere l’alunno in tale passaggio.

La scuola è pertanto attenta a garantire una continuità educativa che è prerogativa indispensabile alla costruzione di un curricolo unitario che accompagni il bambino nel suo percorso formativo.